logotype

Paolo Roversi ospite a Scrivere festival

 

 

 

          Paolo Roversi    Intervista allo scrittore Paolo Roversi

 

Il protagonista dei tuoi libri, Radeschi, è un giornalista investigativo che gira per Milano con una Vespa gialla… quanto c’è di te in questo personaggio?

Quando l'ho immaginato, più di dieci anni fa, parecchio. Anch'io facevo il giornalista e giravo in sella a una vespa gialla. Oggi siamo molto diversi. Radeschi è diventato un personaggio vero e io un suo ammiratore.

 

Le storie a sfondo poliziesco hanno spesso una base di verità presa direttamente dalla cronaca nera. Quanto c’è di vero nei tuoi romanzi e quanto di fantasia?

Molto. Cerco sempre di partire da qualcosa che ho visto o che ho letto. Poi, naturalmente, ci ricamo sopra ma la realtà è sempre il punto di partenza.

 

Sei il fondatore di una delle più interessanti riviste sul web, Milano nera. Puoi parlarci di questa esperienza?

Nata dalla mia passione per il giallo e il noir, nel corso degli anni si è trasformato nel portale di riferimento in Italia. Più di seimila articoli e centinaia di collaboratori nel corso degli anni. Mi rende molto felice e orgoglioso MilanoNera!

 

Hai anche fondato e dirigi un festival dedicato al giallo e al noir: il Nebbia Gialla Noir festival a Suzzara…

La passione va coltivata a 360° gradi. Il NebbiaGialla è diventata una realtà importante a livello internazionale: ogni anno sbarcano da noi una trentina di autori: soprattutto italiani ma anche molti stranieri. E moltissimi lettori che sono quelli che poi hanno decretato il successo del festival.

 

Un consiglio che ti senti di dare agli aspiranti scrittori di libri gialli o noir?

Tenete duro, non scoraggiatevi e cercate storie originali da raccontare.

 

info Scrivere festival http://www.confesercentimc.it/index.php/scrivere-festival

2017  Collettivo Idra  

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information